Dopo Google Wave — Google Buzz “ormai non perderanno più le nostre tracce”

di domenicovalente


Dopo Gmail, Maps, Heart, StreetView, YouTube, Picasa, traduzione testi, sistemi operativi (Android), il nuovo servizio GoogleWave ed una costellazione di Api varie a BigG non basta e vuole tenere sotto controllo anche tutti i nostri Social Network…….

“In Google crediamo che organizzare l’informazione sociale presente sul web, trovando ciò che é più rilevante tra i tanti messaggi di fondo, sia un’attività interessante cui dedicarsi.”

Semplice evoluzione di Gmail? Rivoluzione? Staremo a vedere.

Comunque resta impressionante la facilità con cui i dati di ognuno di noi possano essere, localizzati, conservati, copiati, indicizzati e magari ………...anche rivenduti…xchè no!