Lettera al presidente

di domenicovalente


Presidente “Gomorra e fiction fanno male all’Italia”?

Quando c’è un incendio si lascia fuggire chi ha appiccato le fiamme e si dà la colpa a chi ha dato l’allarme? Guardando a chi ha pagato con la vita la lotta per la verità, trovo assurdo e sconfortante pensare che il silenzio sia l’unica strada raccomandabile. (Roberto Saviano)

“Il premier mi vuole zittire ma sui clan non tacerò mai”
“Assurdo preferire il silenzio il premier si scusi con le vittime”
“non so se Mondadori è ancora adatta a me”
“Sono accuse che sento da anni. Per gli Schiavone anzi sarei io il vero camorrista”
“Destra e sinistra non c’entrano. Io continuerò a parlare anche agli elettori del Pdl”

LA LETTERA di Roberto SAVIANO [Leggi l’articolo QUI]

Via | Repubblica