Ostensione Spinoza

di domenicovalente


Un libro serissimo, il libro più divertente mai tratto da un blog satirico intitolato a un filosofo olandese.
Tra pochissimo sarà in libreria Spinoza, un libro serissimo, la più strepitosa raccolta satirica mai partorita dall’uomo, pubblicata da Aliberti editore.
Dopo un lunghissimo lavoro di selezione, i contributi di quasi settecento navigatori hanno dato vita a duecentoquaranta pagine fittissime di battute irriverenti, velenose e sataniche, per la maggior parte mai pubblicate sul sito.
Il tutto impreziosito dalla prefazione di uno spinoziano d’eccezione: Marco Travaglio.

In anteprima mondiale sabato 15 maggio, al Salone del libro di Torino.

Sembra che il 42% degli immigrati voterebbe Berlusconi. Ma è meglio non rischiare.

Moratti: “Gli immigrati irregolari normalmente delinquono”. Strano, con tutte quelle opportunità a disposizione.

Roma, ragazzo pestato da numerosi agenti di polizia. Era una delle prove del concorso.

Un dente rotto, sei punti in testa e segni di numerose manganellate per uno scambio di persona. Pensate se era quello giusto.

Via | Spinoza