Youtube FiveYear

di domenicovalente


Ogni giorno vengono visti oltre due miliardi di video
Ogni minuto vengono caricate 24 ore di video
Per vedere tutte le immagini disponibili servirebbero 1700 anni

YouTube compie 5 anni con numeri da record


Il 17 maggio 2010, giorno del quinto compleanno dall’apertura della beta, YouTube ha festeggiato sostituendo il classico logo con uno raffigurante una candela a forma di 5, festeggiando anche un nuovo traguardo, il raggiungimento di due miliardi di contatti al giorno.

  • Il primo video caricato sul sito è Me at the zoo di Jawed, fondatore di YouTube insieme a Steve e Chad. Il video è stato caricato alle 20:27 il 23 aprile 2005. È suo anche il primo account, la prima registrazione sul sito.
  • Il video più visualizzato su YouTube è il video di LadyGagaVEVO Lady Gaga – Bad Romance con più di 200.000.000 visualizzazioni, raggiunte dopo soli 5 mesi dall’uploading.
  • Il video più commentato su YouTube è Free Hugs Campaign – Official Page di PeaceOnEarth123.
  • Il video più preferito su YouTube è Aerosmith – I Don’t Wanna Miss a Thing di lisachii.
  • Il canale con più iscritti è quello di nigahiga, che conta 2217806 iscritti a maggio 2010, seguito da quello di Fred, un adolescente che si finge un bambino isterico di sei anni, con 1.716.252 iscritti seguito da ShaneDawsonTV con circa 1.500.000 iscrizioni e quello di smosh con 1.450.819 iscritti.
  • Il video più visto in Italia è Parto in un letto di scimmiaubriaca con 62.376.129 visualizzazioni.
  • In Italia sono i canali di lamentecontorta con 86.674 iscritti e vadrum con 80.889 iscrizioni.
  • Il canale YouTube risulta essere registrato dal 31 dicembre 1969 e conta 150.000 iscritti per un totale di 6.730.891 visite.

Dal 2008, YouTube organizza ogni anno dei pesci d’aprile.

  • Il 1° aprile 2008, i video presenti nella homepage, sono stati reindirizzati al video della canzone Never Gonna Give You Up di Rick Astley, seguendo il noto fenomeno di internet conosciuto con il nome di rickrolling.
  • Il 1° aprile 2009, i video e i commenti risultavano capovolti.
  • Il 1° aprile 2010, YouTube ha aggiunto un nuovo formato video, il formato “TEXTp”, il quale visualizza video con lettere, numeri e segni, del rispettivo colore del video. YouTube ha inserito questo formato, sostenendo che faceva risparmiare al sito 1 dollaro al secondo sui costi della banda larga.

Via | Wikipedia
Via | MTV