Uniti Contro Il Bavaglio

di domenicovalente


Il ddl sulle intercettazioni approderà nell’aula del Senato lunedì pomeriggio, 31 maggio. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di palazzo Madama, che ha anche contingentato i tempi della discussione, fissando il limite per gli interventi a 10 ore complessive. Le opposizioni hanno votato tutte contro la proposta di calendario, che non essendo stato adottato dai gruppi all’unanimità dovrà essere confermata da un voto dell’aula nel pomeriggio.

Il ddl intercettazioni in Parlamento – Intercettazioni, il Governo non esclude la fiducia []
Direttori e redazioni di giornali d’accordo sul “no” al disegno legge sulle intercettazioni []
“Correzioni” al ddl, poi maxi-emendamento Gasparri: e se non basta sarà fiducia []
‘Così tagliano le gambe alle procure, anche per la lotta alla mafia’ – Cosa non va in questo testo così come lo conosciamo? []
‘Ospiteremo ciò che sarà vietato’ –
Rsf: sul nostro sito gli atti illegali in Italia. Un segnale al governo []

Quanti sono gli intercettati in Italia? []

  • Il direttore di Repubblica scrive che il governo è responsabile di “un falso” nel raccontare quanto invasive siano le intercettazioni giudiziarie
  • “I telefoni intercettati in Italia nel 2009 sono 120 mila”

Via | Antefatto
Via | IlPost
Via | rainews24