Santo Subito

di domenicovalente


Si merita come minimo il Nobel per la Pace 2010 – 2011 – 2012

di nonleggerlo.blogspot.com

… Esplode la crisi tra Georgia e Russia, i bombardamenti provocano molti morti. Silvio Berlusconi ha “l’intuizione di mandare Sarkozy a parlare con Medvedev” e riesce a compiere il miracolo di “fermare i carrarmati russi a pochi chilometri da Tbilisi”. Il nostro Presidente con una telefonata a Putin evita una spaventosa crisi internazionale, nonchè il ritorno – continuo a citare testualmente il Premier – all’incubo della “Guerra Fredda”.
[Agosto 2008]

… La Crisi Finanziaria ha colpito il mondo intero, ma Berlusconi vola a Washington dal Presidente Bush e lo “convince a mettere 700 miliardi di dollari” per “evitare il fallimento delle banche americane”. Grazie all’intervento provvidenziale del Premier l’umanità evita un altro ’29 e vengono “salvate più di 400 banche in tutto il Pianeta”.
[Ottobre 2008/abc]

… Su Gaza si abbatte la potenza di fuoco degli israeliani, è l’operazione “Piombo Fuso”, morte e distruzione durano un mese: ma Berlusconi “contribuisce alla cessazione della guerra”, e l’Italia diventa il Paese che dona più soldi per la ricostruzione, “un esempio poi seguito da tutti gli altri”.
[Gennaio 2009]

… G20 di Londra, Berlusconi “si impone” su Obama e Medvedev, e gli dice chiaramente che non li avrebbe più ricevuti in Italia se prima non avessero risolto le loro incomprensioni. Bene, grazie alla mediazione del Cavaliere i 2 si incontrano a Mosca e firmano un accordo storico sulla riduzione delle testate nucleari.
[Aprile 2009]

… E’ solo grazie ad una provvidenziale telefonata di Berlusconi ad Erdogan che la Turchia si allinea alle posizioni degli altri Paesi membri ed accetta l”elezione del Premier danese Rasmussen alla guida della Nato.
[Aprile 2009]

… Berlusconi è l’Eroe del Gasdotto South Stream, rende possibile un accordo storico tra Turchia e Russia, lui è proprio lì, a vegliare sulla stretta di mano tra Putin ed Erdogan. Insomma, “un successo personale del Premier italiano”.
[Maggio 2009]

… Assieme a Barack Obama, sul palco del G8, Berlusconi ci spiega come “cambierà il mondo”. Il nostro Premier non ha dubbi: “l’uomo che soffre va posto al centro degli interventi che gli Stati dovranno fare”, ci vuole l’accordo sul Commercio Mondiale per “servire le economie più deboli”, ospedali, ferrovie, scuole, autostrade per chi ne ha bisogno. “L’Italia farà la sua parte con l’Africa, e manderà altri 160 milioni di dollari”. Inoltre Berlusconi riesce a convincere i grandi del G8 a raddoppiare i miliardi di dollari “da destinare ai Paesi del Terzo Mondo”.
[Luglio 2009/ab]

… “Sconfiggeremo” il Cancro, promette Berlusconi. Entro la fine della legislatura.
[Marzo 2010]

La ricostruzione aquilana “è un Miracolo”, Berlusconi parla di uno sforzo di assistenza che non ha pari nella storia.
[Aprile 2010]

… Berlusconi evita la catastrofe finanziaria e salva l’Europa dal baratro, determinante una telefonata ad Angela Merkel. In Rai ne danno più volte notizia.
[Maggio 2010]

… Israele assalta una nave turca di aiuti umanitari, è strage, 9 i morti. Berlusconi viene indicato come l’unico in grado di mettere pace tra i 2 Paesi.
[Maggio 2010]

… Il Premier vola in Libia e fa liberare un Ostaggio Svizzero, in galera da mesi. Risolve in un paio d’ore la guerra diplomatica fra Berna e Tripoli. “Berlusconi è stato determinante”, dirà Gheddafi.
[Giugno 2010]

Se ci aggiungete che è il “Miglior Presidente del Consiglio da 150 anni a questa parte”, che ci ha salvato dalla minaccia occhetto-comunista del ’94 e che non ha “mai fatto una gaffe” in vita sua, ora ditemi – no, lasciate perdere che tutto quello che ho scritto è clamorosamente falso – ecco, dicevo, ora ditemi, come potremmo fare a meno negli anni a venire di un Leader di questo tipo?

Via | nonleggerlo