Domenico Valente

"è un'illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa." HCB

Tag: siena

Rebirth

Rebirth

L’uomo non può smettere mai di sognare. Il sogno è il nutrimento dell’anima, come il cibo è quello del corpo. Molte volte, nel corso dell’esistenza, vediamo che i nostri sogni svaniscono e che i nostri desideri vengono frustrati, tuttavia è necessario continuare a sognare, altrimenti la nostra anima muore e Agape non può penetrarvi.
(Il Cammino di Santiago ©PauloCoelho) 

Annunci

Siena in Colors

Piccoli scorci della nostra amata Siena ritratta qualche mese fa in compagnia degli amici Giorgio e Giancarlo, cercando di riprenderla in modo inconsueto e al di fuori del caos dei giorni del palio.

Ma come si può scindere in Palio dalla città di Siena?

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors

“Quando ti sveglierai e non vedrai più il sole, o sarai morto o sarai tu il sole”

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors

Per i Senesi la contrada è tutto. Nella contrade di Siene c’è un territorio, un popolo, una sede, una bandiera, un simbolo e ogni contradaiolo custodisce gelosamente storie e aneddoti legati al palio.
Essere contradaio è un pò come la cittadinanza o nasci nel territorio della contrada oppure si diventa.
Le Contrade, una porzione all’interno della cinta muraria, sono in tutto 17: Aquila, Bruco, Chiocciola, Civetta, Drago, Giraffa, Istrice, Leocorno, Lupa, Nicchio, Oca, Onda, Pantera, Selva, Tartuca, Torre e Valdimontone.

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors

Questa è una fontana di contrada, in particolare è la fontanina della contrada della Civetta. Tutti, a qualsiasi età, possono essere protagonisti del battesimo contradaiolo: è una cerimonia con alfieri e tamburini, in cui la massima autorità della Contrada (il “Priore”) battezza “contradaiolo a vita”, usando l’acqua della fontana di contrada e recitando una formula solenne.

Siena in Colors

Le contrade custodiscono gelosamente il territorio e il loro confine è segnato con delle targhe con lo stemma murate agli angoli delle vie.

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors

Siena in Colors
Siena in Colors
LA NOBIL CONTRADA DEL BRUCO FECE FARE NELL’ANNO 1995: una ragazza dai lunghi capelli lisci e dal seno rotondo, scosta la tenda di una finestra e osserva con occhio languido un piccolo bruco che spunta da un melograno appeso a mezz’aria.

Siena in Colors
Siena in Colors
Siena in Colors

Tutte le immagini sono realizzate con Olympus E-5 ed ottiche Zuiko Top Pro ED 35-100/f2, 12-60Swd, ED 7-14 e flash Fl-50r.

d0minius - View my 'Siena in Colors' set on Flickriver

© All rights reserved. Use without permission is illegal.
|| Facebook || Twitter || Istockphoto || Blog ||

Frame

Frame

© Domenico Valente

 

Shooting Siena – Part 2

Olympus Dslr E-5 + 12-60 SWD; 12mm, 1/500s, f 8, Iso 200

Olympus Dslr E-5 + 12-60 SWD; 12mm, 1/500s, f 8, Iso 200

Shooting Siena – part 1

Siena - part 1

Olympus Dslr E-5 + 12-60 SWD; 12mm, 1/500s, f 6.7, Iso 200

Siena - part 1

Olympus Dslr E-5 + 12-60 SWD; 12mm, 1/1000s, f 5.6, Iso 200

Siena - part 1

Olympus Dslr E-5 + 12-60 SWD; 60mm, 1/2000s, f 4, Iso 200

Siena - part 1

Olympus Dslr E-5 + 12-60 SWD; 60mm, 1/2000s, f 4, Iso 200